Pane integrale con pasta madre




Ingredienti:

500 gr  FARINA INTEGRALE DI GRANO TENERO, BIO MACINATA A PIETRA DI GRANO ANTICO
100 gr  PASTA MADRE
1 CUCCHIAINO DA CAFFE' PIENO - SALE
300 ml DI ACQUA

Procedimento:

Sciogliere la pasta madre in 200 ml di acqua tiepida (al di sotto dei 40°), io lo faccio in un piccolo contenitore di plastica con un cucchiaio di legno.


Mettere in una ciotola abbastanza capiente la farina ed il sale, mesolarli un poco; rovesciare la pasta madre sciolta nell'acqua. Girare con un mestolo di legno fino a che il composto avrà assorbito tutta l'acqua.
A questo punto rovesciare l'impasto su un piano ed iniziare a lavorlarlo con le mani.

Lavorarlo energicamente per circa 5 minuti e poi formare una palla. Questa palla dovete andarla a chiudere da sotto, in questo modo entrerà aria nell'impasto. Lasciate la palla abbastanza umida fuori, non deve seccare la parte esterna.



A questo punto lasciate la vostra palla già nella teglia di cottura per tutta la notte, o, comunque, per almeno 12 ore, coperta da un canovaccio di cotone bagnato o con della carta velina.
Quando sarà raddoppiata come nella foto sarà pronta da rilavorare.
Dopo avergli dato la forma, lasciate riposare 1 ora e poi infornate.





Per la cottura:

Prima di infornare se volete potete fare dei tagli leggeri con il coltello sulla parte superiore del pane per ottenere una migliore cottura e un bel disegno sul vostro pane!

Infornare a forno già caldo a 220° per 10 minuti, poi mettere il forno a 180° e far cuocere altri 35-40 minuti (totale cottura 45-50 minuti).
Se il forno sarà ben caldo nei primi dieci minuti, si formerà una bella crosta esterna.